28 dicembre, 2012

Happy new Year a Sant'Agata di Militello e ai suoi abitanti. Il videoclip con gli auguri.


Happy New Year  per Sant'Agata di Militello e per i suoi abitanti. Il videoclip con gli auguri.
Clicca sul simbolo Play per visualizzarlo.
Se lo hai gradito, poi, clicca su "mi piace" o "condividi". Grazie.



Per eliminare il fastidioso Banner pubblicitario che si presenta sulla base del video, basta cliccare sul segno [X] sulla finestrella del banner stesso.

Sant'Agata di Militello. Ultima seduta consiliare dell'anno 2012. Si discuterà di Ato e debiti fuori bilancio.

Rinviata ad oggi la seduta consiliare. Ieri, non è stato possibile aprire i lavori per mancanza del numero legale. Presenti in aula solo 5 consiglieri  su 20 (Amata, Puleo, Carrabotta, Vitale e Liotta). Tra i punti all'ordine del giorno, l'approvazione della mozione a firma dei consiglieri comunali di maggioranza Achille Befumo, Domenico Barbuzza, Carmelo Sanna e Giuseppe Vitale, che propongono al sindaco di gestire direttamente il servizio rifiuti. Intanto, il consigliere di minoranza Giuseppe Puleo (capogruppo Pd) preannuncia il suo voto contrario.

24 dicembre, 2012

21 dicembre, 2012

A Capo d'Orlando c'è "Aria di Natale" a Sant'Agata di Militello invece "purè"



Diversi e tutti molto interessanti, gli appuntamenti organizzati dall’Amministrazione Comunale, per il prossimo fine settimana e per i giorni del Santo Natale.
Nel cartellone messo a punto dall’Assessore Rosario Milone, “…a Capo d’ Orlando c’è aria di Natale”, animazione e trenino gratis per i bambini, musica in filodiffusione ed inoltre il “Mercatino di Natale”. La vera caratteristica del Natale 2012 a Capo d’orlando, con le casette di legno, dislocate nel centro del paese, aperte tutti i giorni dalle ore 17.00 alle ore 24.00. Grazie alla collaborazione con alcune attività commerciali di Capo d’Orlando: esposizioni e degustazioni di prodotti artigianali natalizi. Ed inoltre per i prossimi giorni:

Sant'Agata di Militello. All' ITCG “G.Tomasi di Lampedusa" manifestazione conclusiva dei Progetti Europei "Pon".

L’occupazione passa attraverso la formazione e la conoscenza dell’inglese. Un principio adottato e messo in pratica dall’Itcg (Istituto statale tecnico, commerciale e per geometri) “Giuseppe Tomasi di Lampedusa” – indirizzi: “Costruzioni, Ambiente e Territorio”, “Turismo”, “Amministrazione, Finanza e Marketing”.
 Uno slogan esemplificativo: “Con l’Europa investiamo sul vostro futuro”.
 Ieri mattina, nella sede di via Cernaia, si è svolta la manifestazione conclusiva dei progetti Pon. Azioni C1 - Starting point, Getting better e A ticket to learn – tre settimane a Dublino.

19 dicembre, 2012

Sant'Agata di Militello. Da Palermo a Sant'Agata: Treno, autobus, taxi? Si ritorna a parlare del raddoppio ferroviario Messina-Palermo

Inserito dalla Commissione Trasporti del Parlamento Europeo nel regolamento per la Cef, (Connecting Europe Facility) il raddoppio ferroviario Messina – Palermo.  Il completamento del raddoppio della fascia tirrenica settentrionale siciliana potrebbe quindi essere finanziato dall’Unione Europea.
Attualmente la linea Fs Messina – Palermo, lunga 224 km, è a doppio binario solo nelle  tratte Messina – Patti (61 km) e Fiumetorto – Palermo (43 km). Sono in corso di realizzazione i lavori per il doppio binario da Fiumetorto a Cefalù (23 km), che dovrebbero essere ultimati fra circa un un anno. Ad aprile di quest’anno sono stati appaltati anche i lavori per il tratto tra Cefalù e Castelbuono (12 km), che dovrebbero durare 6 anni. Del tutto  scoperto il tratto di 87 km tra Patti e Castelbuono ed è proprio qui che dovrebbe intervenire l’Unione Europea. Al momento, è lo sanno bene i numerosi pendolari, è possibile percorrere l’intera tratta Messina-Palermo, in 2 ore e 40 minuti.
 Da un recente screening di Legambiente, infatti, questa tratta risulta essere tra le dieci peggiori italiane.
In attesa che si decida in merito, che si ottenga ulteriore finanziamento, cosa rispondere o scrivere a questo, presumo, imprenditore che in un forum scrive e chiede:

13 dicembre, 2012

Sant'Agata di Militello. Sciopero dei lavoratori dei servizi ecologici. Si ferma la raccolta dei rifiuti.

A Sant'Agata di Militello sciopero dei lavoratori dei servizi ecologici. Si ferma la raccolta dei rifiuti nei 33 comuni dell'Ato Me1. Dipendenti esasperati. Da cinque mesi non ricevono il salario. Il videoclip della manifestazione.





08 dicembre, 2012

Sant'Agata di Militello. “Cento strade per un Natale Antiracket 2012”. Manifestazione organizzata dalla "FAI". Le foto e il videoclip.

Ieri, alle 17, al Comune, ha fatto tappa la manifestazione “Cento strade per un Natale Antiracket 2012”, organizzato dalla Fai (Federazione Antiracket e Antiusura Italiana).
 Il “Natale antiracket” è stato inaugurato a Napoli nei giorni scorsi ed è partito in giro per tutte le regioni con iniziative di sensibilizzazione e di sostegno al fianco di commercianti ed imprenditori siciliani. L’obiettivo e’ quello di testimoniare la ”vicinanza della Fai agli operatori economici che con l’approssimarsi delle festività natalizie subiscono l’intensificarsi delle attività estorsive”.

03 dicembre, 2012

Sant'Agata di Militello. Strade vuote, poca gente, tante auto in circolazione. Ma solo la domenica?

Strade vuote, poca gente ma tante auto a Sant'Agata Militello. Solo il giorno delle primarie PD o tutte le domeniche? Cambiare si può e si deve. Manca la volontà politica e che altro? Possiamo ancora farcela?





Sant'Agata Militello. Salvato dalla "Guardia Costiera" un velista. Il mare in tempesta sta provocando ulteriori danni al litorale.


La Guardia Costiera di Sant'Agata Militello è riuscita, questa mattina, a mettere in salvo uno Skipper che era rimasto in balia delle onde su un veliero. Aveva cercato invano di raggiungere il nostro porto per attraccare. Risultato vano il tentativo "fai da te", ha chiesto aiuto. Il veliero si è spiaggiato nei pressi del "Circomare" a poche centinaia di metri dal porto. Intanto il mare con le sua onde e la sua tremenda forza sta provocando ulteriori danni a tutto il litorale,,
La foto ci è stata gentilmente inviata, con lo smartphon, dalla giornalista Cinzia Scaglione che si trova per raccogliere ulteriori informazioni nei pressi del porto santagatese..